Ad ogni costola

Dove sarà quel profumo di primavera che tanto manca? Quella invasione di rami rigogliosi di foglie e fiori? L’inverno è volato via ma non è riuscito a portare via con sè gli strascichi della primavera precedente. Un aprile di abbandono, desolazione, shok.. Si perchè alla fine il termine improvviso di una storia d’amore è uno scossone al costato che non … Continua a leggere

DISORDINI DELL’ANIMA

Lo vedo, mi avvicino, rimane stupito e mi abbraccia con un tepore che mai mi sarei aspettata, mi stringe forte e mi divora la guancia. Quattro chiacchere.. le solite banalita’: ferie, lavoro, vita in generale… Mi chiede di lui, se c’è ancora e rispondo SI. Sale la tensione; devo fumare… DOVE CAZZO E’ L’ACCENDINO QUANDO CE NE BISOGNO?? Vado alla … Continua a leggere

ahhahaaha…….. che strana cosa!

La sento leggera.. quasi ruotare; testa che va e testa che viene… Non riesco a capire pero’ come mai il petto è cosi’ pesante; qualche sospiro piu’ profondo mi aiuta a farmi spazio in questo tunnel di punti interrogativi (??????????????????) Non staro’ mica diventatro claustrofobica alla capannina dell’amore?! Devo vagliare; capire a cosa dare importanza, cosa ascoltare e quanto bilaciare. Alla fine questa … Continua a leggere

Pre-vacanze

La piccola grotta è sfiorata dalle acque cristalline e ricche di vita; non si sente nulla, c’è solo il silenzio e il dondolare del mare che culla la barca bianca e azzurra. I remi ogni tanto vengono schiaffeggiati dalle onde provocando un rumore sordo e rilassante mentre il sole affonda sulla nostra pelle gia’ d’orata. Bravo! sdariati qui vicino, si lo so’, … Continua a leggere

Yes or Not ???

Detesto l’ignoranza e chi la sfoggia a scettro senza timore ne imbarazzo. Oggi pero’ ho capito che, a volte, il non-sapere puo’ essere utile ad allietare la dolorosa morsa della conoscenza.

GIOCALA

L’orgoglio; un estenuante lotta tra me stessa e la difficolta’ di ammettere e giustificare gli errori miei e quelli degli altri. Ci combatto da guando sono nata e ripercorrendo le mie azioni, mi sembra di essere vissuta in una trincea di parole non dette, sguardi eclissati e telefonate mai avvenute… con il tempo tutti si smorza ed anche io sono diventata piu’ … Continua a leggere

Tornando in me

Abbiamo fatto l’amore; mi sono avvolta nelle lenzuola stropicciate e mi sono trascinata in bagno; ho aperto l’acqua calda, mi sono stanziata sotto la doccia e con la mano ho disegnato un cuore sullo specchio inumidito; Eccomi di fronte a me stessa; occhio languido e faccia imbabolata…Mi sono data uno ceffone sul muso. Ho sgranato gli occhi gonfi di lacrime ed ho sorriso! Si, un bel sorriso pieno … Continua a leggere

Riflessioni recondite

Lui e’ tornato da me; occhi lucidi e sguardo di chi sa’ di averla combinata grossa. L’ho abbracciato come fossi mamma orsa con il suo cucciolo; ci siamo appoggiati con la testa al sedile dell’automobile e sospirando ci siamo “detti” tutto, anche quello che sarebbe stato meglio tacere.. non so’ quanto lui abbia appreso dai miei sospiri disconnessi ma so’ perfettamente … Continua a leggere

Eravamo 3 amiche al bar

(Credo che non ci sia milgior risposta a questo post: http://jemanjaeilmare.blogspot.com/2008/04/considerazioni.html) A me un calice di vino rosso e a voi 2 long island sorseggiati in sintonia con l’ultra cinquantenne del piano bar che accenna un Vasco dei tempi d’oro; un Vasco che se ne fotteva, un Vasco che decantava quanto si possa stare bene liberi, senza vincoli, ne catene… e malinconicamente rimpiangeva la … Continua a leggere